Vasi in cemento fai da te

Ciao a tutti, è da un po che non scrivo sul blog ma in questo periodo sono molto impegnata per i lavori di ristrutturazione di altre parti della casa e soprattutto del giardino.. Adesso purtroppo si trova in uno stato disastroso, dato che è stato riportato a zero e va completamente rifatto (impianti di irrigazione ed elettrici compresi), ho dovuto spostare un sacco di piante e non ho foto carine da mostrarvi.. Magari scriverò un articolo sul suo rifacimento a lavori finiti, può essere di aiuto per molti perché il progetto l’ho fatto io stessa!

Ho approfittato del fatto che ci sono i muratori per inventare qualcosa con il cemento! Dei vasi molto semplici ma dal colore e forma perfetti per una casa moderna!! Questo è il risultato!

È semplicissimo basta impastare del cemento; questo è cemento normale ma se non lo avete vi conviene comprare del cemento a presa rapida venduto in sacchetti, che potrete impastare a mano in un secchiello, aggiungendo l’acqua alla polvere e mescolando con un qualsiasi attrezzo!

Dopodiché procuratevi un vaso o una ciotola di qualsiasi forma (io ho usato la ciotola in plastica del passato di verdure). Occorre poi un’altra ciotola più piccola, un bicchiere o un vaso ma inserire all’interno.

Alcune piccole accortezze: meglio se entrambe le ciotole non sono forate; per ottenere un risultato preciso, è importante che non abbia fori soprattutto la ciotola che si mette all’interno, altrimenti si attacca con il cemento ed è difficile da tirare via alla fine (come è successo a me infatti).

Mettete, come in questa foto, il cemento nella ciotola più grande quando è fresco e liquido, poi inserite il vaso/ciotola più piccolo e fate pressione fino in fondo o comunque in base alla forma desiderata. Inserite dei sassi per fare peso, per tenere il vaso interno ben schiacciato altrimenti si alza. Lasciate asciugare per circa mezza giornata (in estate) o anche un giorno intero per essere sicuri e non lasciate il vaso sotto il sole!!

Se le ciotole sono lisce, quando il cemento è asciutto, si staccheranno da sole. Altrimenti potete spalmarvi intorno dell’olio da cucina (oliva, semi ecc).

Alla fine quando vedrete che il cemento ha tirato e si è asciutto, capovolgete le ciotole, facendo pressione ai lati per farle staccare dal vasetto appena creato!

Levigate il bordo superiore con della carta vetrata o una lima per avere un risultato più bello e preciso!!

Ecco fatto da soli un bellissimo vaso in cemento! Li ho visti in molti garden center tra i vasi di design e vi giuro che costano abbastanza… Se avete tempo e sopratutto avete così tante piante da farvi spendere un patrimonio in vasi vi consiglio di provare!!!

Ciao!! Al prossimo articolo!!!!

2 pensieri riguardo “Vasi in cemento fai da te”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...